Azienda Agricola Battista

  • Lunga tradizione familiare
  • Agricoltura Biologica e sostenibile
  • Senza concimi chimici
  • Riscoperta di grani autoctoni e cereali antichi
  • Macinazione a pietra
  • Pasta e farine certificate Biologiche
o

Azienda Agricola Battista

VEDI IL VIDEO

Un'agricoltura Biologica e sostenibile si unisce alla lunga tradizione familiare con la riscoperta di grani autoctoni e cereali antichi. L’Azienda Agricola Battista Giuseppe è attiva nel panorama rurale della Valle Subequana fin dal 1930. Preminente caratteristica dell’azienda, oggi guidata da Giuseppe Battista, è la conversione all’agricoltura biologica avvenuta nel 2008, inaugurando così un metodo produttivo libero da sostanze chimiche e garante della biodiversità. A questa scelta, che assicura al consumatore un prodotto più sano, si aggiunge un progetto di valorizzazione del territorio mediante la riscoperta di colture autoctone o tradizionali quali il grano antico Solina, già coltivato dal nonno, e il farro, il cereale più vecchio del mondo.

Le molteplici innovazioni hanno portato all'introduzione di nuovi macchinari che offrono un notevole supporto e riducono al minimo l’impatto ambientale. In questa direzione, il leader aziendale Giuseppe Battista ha adottano una green policy che mira all’agricoltura conservativa e al plusvalore della sostenibilità. Conseguenze positive di tale approccio saranno la conservazione della fertilità del suolo, il risparmio idrico ed energetico, la riduzione delle emissioni, il maggior rispetto dell’ambiente circostante. D’altro canto, la crescita aziendale si connette con una strategia di integrazione a valle della filiera, intrapresa nel 2015, che vede la trasformazione di una parte della produzione in pasta e farine Biologiche cerificate di grano Solina, farro e grano duro. La chiusura della filiera produttiva è sinonimo di tracciabilità e genuinità, garantendo un controllo più analitico e diretto che va dal “campo alla tavola”.

TORNA SU