L'ABRUZZO IN UNA PINSA

Angela Di Giorgio

Metti una sera a cena con l'Abruzzo in una pinsa.
E' un altro viaggio di gusto quello creato da Vivendo Store che, dal piccolo borgo di Castelvecchio Subequo, in Valle Subequana, cuore dell'Abruzzo interno, sta per portare il meglio della nostra terra nella ricetta tipica della pinsa romana, con una proposta culinaria giovane e versatile.

La nuovissima sala della Secreta, altra perla tra le esclusive sale di ristorazione di Vivendo, sarà la location che ospiterà a breve, ogni sabato, la nuova idea di pinsa.

“Perchè la pinsa è uno degli alimenti diventato in pochi anni protagonista assoluto della cucina italiana e il più adatto ad accogliere, nella sua semplicità, la ricchezza gastronomica forte e gentile del nostro Abruzzo”, spiega lo staff di Vivendo Store.

Ad aprire la strada a questa sperimentazione è lo spazio di ristorazione di Vivendo che, giorno dopo giorno, ha saputo essere laboratorio vivo per piatti capaci di esaltare le materie prime migliori della tradizione abruzzese.

Dai formaggi ai salumi aquilani, dai tartufi ai mieli della Valle Subequana e dell'Aterno, dallo zafferano di Navelli ai mugnoli di Pettorano, questi prodotti d'eccellenza, anima dello store commerciale, hanno scritto un menù selezionato di antipasti, primi e secondi piatti, facendo conoscere territori inediti della nostra regione e vivere le emozioni di sapori e profumi unici.

Tutto questo approderà nella pinsa, declinato in armonie e contaminazioni di gusto diverse. Dalle pinse più tradizionali alle nuovissime versioni gourmet, nel nome della migliore accessibilità di costo, “ la pinsa sarà una grande occasione per stare insieme, con una proposta di cena alternativa, più veloce e moderna, e alla portata di tutti”, ci raccontano da Vivendo.

 

La pinsa di Vivendo sarà una nuova narrazione del made in Abruzzo.

TORNA SU